Generale

Generale (567)

Il quarto concio del portale con impressa l’immagine dei Pesci. I due animali sono uniti per coda perché, secondo un antico mito, si tratterebbe di Afrodite e del figlio Eros che, pur costretti a trasformarsi in pesci per sfuggire ai Titani, vollero rimanere insieme.
Mappa stellare con l’immagine dei Pesci scolpiti nel quarto concio del portale. La figura si ottiene unendo alcune stelle appartenenti oggi ai Pesci, all’Ariete, alla Balena, ad Andromeda e a Pegaso.
Confronto tra il quarto concio del portale e la corrispondente immagine stellare.
Il Capricorno, al contrario degli altri segni zodiacali del portale, non è scolpito sui conci. Esso invece, raffigurato con il corpo di capra e con le zampe anteriori di pesce, si trova mimetizzata nel capitello sinistro, con le corna rivolte verso l’esterno e la coda che fa da cornice alla curvatura del capitello stesso.
Mappa stellare con l’immagine del Capricorno scolpito sul capitello sinistro del portale. L’immagine, contigua a quella del Sagittario e dello Scorpione, si distende fra le attuali costellazioni del Capricorno, dell’Acquario, dell’Aquila, del Sagittario, del Microscopio, del Pesce australe e della Gru.
Mappa stellare del Capricorno isolata e raddrizzata per permettere di coglierne i particolari.
Pagina 12 di 63
Go to top